Cannolo cheesecake

Rieccomi con un dolce. Recentemente mi hanno detto che si capisce che preferisco i dolci. Perché, l’ho mai negato? :D Oggi ti propongo una ricetta dal gusto classico ma reinventato, la cannolo cheesecake.

Tradizione o innovazione? Un dilemma sempre costante nella mia vita. Da buon siciliano, attaccato alle migliori tradizioni ma con una più che manifesta volontà di provare e sperimentare cibi nuovi, perché solo la curiosità può far crescere. Capita, quindi, che mi trovi in una pasticceria, con la mia stessa indole, e sia assalito da un enorme dubbio nel dover scegliere un solo dolce: cannolo o cheesecake. Desiderarne, in quel preciso momento, uno che li racchiuda entrambi. Così è nata la cannolo cheesecake ;)

A metà tra la cucina siciliana e quella americana (so che prima o poi qualcuno mi ucciderà :P), #laricettadelvenerdi di questa settimana mette insieme due dolci che mi piacciono molto. Come avrai già intuito, il cannolo siciliano e la cheesecake. Del primo, ha la “buccia” e la tipica ricotta di pecora con la cannella, del secondo, invece, la tecnica di realizzazione del biscotto e l’uso della panna insieme alla ricotta.

Con pochi ingredienti e nessuna tecnica particolare, risulta una ricetta facile e veloce. Una di quelle che, con un minimo sforzo, ti farà fare un figurone ;)

Cannolo cheesecake

OCCASIONI D’USO:

La cannolo cheesecake è il dessert ideale per un pranzo o cena formale. La sua presentazione la rende adatta a eventi eleganti ma anche a quelli più informali, in cui assaporare gusti classici ma reinventati.

COSA TI SERVE: (8 pezzi)

Biscotto

120 g “bucce” di cannoli; 48 g burro.

Crema

300 g ricotta di pecora; 300 ml panna da montare; 72 g zucchero a velo; q.b. cannella.

Decorazione

q.b. granella di pistacchi.

Attrezzatura

Coppapasta da 8 cm; sac a poche; bocchetta tonda liscia.

PREPARAZIONE:

Fondi il burro. In un tritatutto, sbriciola le bucce dei cannoli. Amalgama i due ingredienti e, con l’aiuto di un coppapasta, ricava 8 dischetti. Metti in freezer.

Nel frattempo, monta la panna ben ferma (per montarla perfettamente, panna, ciotola e frusta devono essere fredde) e passa al setaccio la ricotta. Unisci la ricotta e lo zucchero a velo setacciato alla panna e mischia bene dall’alto verso il basso. Deve risultare un composto spumoso e ben fermo, in modo da poter procedere alla composizione. Aggiungi la cannella a piacere e versalo in una sac a poche, dopo aver inserito la bocchetta.

A questo punto, togli i dischetti di cannolo dal freezer e, con la sac a poche, versa un po’ di crema al centro e verso l’alto, lasciando circa 1 cm di bordo attorno (bisogna creare una struttura in altezza, in modo da completare la composizione del dolce). Adesso, partendo dalla base, premi sulla sac a poche e forma dei cilindri, spostandoti verso l’alto e appoggiandoti sulla struttura centrale. Lascia un po’ di spazio per la decorazione finale in cui mettere della granella di pistacchi. Procedi per tutta la circonferenza del biscotto.

Metti in frigo e servi al bisogno.

SUGGERIMENTI:

Puoi mettere nella crema anche delle gocce di cioccolato fondente o decorare con dei canditi.

_____

Lascia un commento, ci tengo. Intanto, se ti è piaciuto, mi faresti un grosso favore condividendo il post con i tuoi amici. Puoi farlo cliccando sui bottoni qui sotto o postando il link sui Social Network che usi di più ;)

Spero proprio che la cannolo cheesecake ti piaccia. Intanto buon boccone e alla prossima ricetta!


The following two tabs change content below.
Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer. Mangio esperienze, racconto emozioni. Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

Ultimi post di Vincenzo Fortuna (vedi tutti)

About the author: Vincenzo Fortuna

Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer.
Mangio esperienze, racconto emozioni.
Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

Dimmi la tua ;)