Gelato al grana e piselli

Era la fine di luglio. Tanto caldo e poca volontà di fare qualsiasi cosa, quando mi arriva un’email di Ponti che mi invita a partecipare ad una nuova iniziativa. Quella del lancio di quattro nuove glasse gastronomiche, ognuna con un carattere particolare.

Obiettivo: creare una ricetta per ogni glassa. Semplice da realizzare e con ingredienti facilmente recuperabili ma d’impatto visivo. Il mio stile, praticamente :D Le ricette selezionate formeranno, poi, il  Ricettario Glasse Gastronomiche Ponti, che sarà inserito all’interno della confezione natalizia delle nuove glasse. Ho accettato con molto piacere e mi sono messo subito al lavoro. A poco a poco ti svelerò tutte e quattro le ricette create. Oggi ti presento il gelato al grana e piselli.

Un gelato un po’ particolare, per #laricettadelvenerdi di questa settimana, perché salato. Un antipasto facile e veloce che sembra un dolce. A dire la verità un poco lo è, grazie alla Glassa Ponti al mosto di uve Moscato. Un piacevole contrasto tra il dolce del Moscato e il salato del Grana Padano. Il tutto, poi, arricchito dai piselli, con il loro inconfondibile sapore e la loro consistenza.

Gelato al grana e piselli

OCCASIONI D’USO:

Il gelato al grana e piselli è un antipasto decisamente diverso dal solito. Ti consiglio di servirlo durante un pranzo o una cena abbastanza formale o, comunque, per un evento importante. Insomma, non è un piatto per tutti i giorni. Colpirà piacevolmente l’attenzione dei commensali e ti farà fare una figura da grande chef ;)

COSA TI SERVE: (4 persone)

66 g grana padano grattugiato; 66 g piselli cotti; 250 ml panna fresca; q.b. glassa al mosto di uve moscato.

PREPARAZIONE:

Comincia preparando una purea di piselli con il minipimer, aggiungendo, all’occorrenza, un po’ d’acqua per rendere il tutto omogeneo.

Nel frattempo, sciogli il grana padano grattugiato in un pentolino con 100 ml di panna fresca. Al grana sciolto, aggiungi la purea di piselli. Mischia bene e metti in frigo per un’ora ad addensare.

Poco prima che sia passata l’ora, monta a neve la restante panna, assicurandoti che sia la panna sia la ciotola (di vetro o d’acciaio) siano ben fredde. Aggiungi la panna montata al composto di piselli, dal basso verso l’alto, e amalgama bene. Metti in freezer per un’ora e poi servi aggiungendo sopra la glassa di aceto balsamico al mosto di uve moscato.

SUGGERIMENTI:

Servi con dei crostini o biscotti salati.

Per un effetto liscio e vellutato, passa al setaccio la purea di piselli.

_____

Lascia un commento, ci tengo. Intanto, se ti è piaciuto, mi faresti un grosso favore condividendo il post con i tuoi amici. Puoi farlo cliccando sui bottoni qui sotto o postando il link sui Social Network che usi di più ;)

Spero proprio che il gelato al grana e piselli ti piaccia. Intanto buon boccone e alla prossima ricetta!


The following two tabs change content below.
Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer. Mangio esperienze, racconto emozioni. Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

Ultimi post di Vincenzo Fortuna (vedi tutti)

About the author: Vincenzo Fortuna

Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer. Mangio esperienze, racconto emozioni. Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

Dimmi la tua ;)