Tiramisù all’alchermes

Decisamente voglia di fresco! E il tiramisù all’alchermes è proprio ciò che fa al caso nostro ;) Cremosa e croccante allo stesso tempo, #laricettadelvenerdi di questa settimana non solo è facile e veloce ma anche di sicuro effetto.

Uno di quei piatti nati per caso, un po’ di riciclo se vogliamo. Da una parte, ti rimane della crema con cui hai farcito la torta di compleanno per tua sorella, dall’altra, dei savoiardi che hai usato per una charlotte. Che fai, butti tutte queste bontà? Assolutamente no! :D Poi cacao amaro e gocce di cioccolato sono letteralmente dei “salvavita”, per cui ci sono sempre dentro casa, almeno nella mia. Così decidi di mettere tutto insieme ed ecco che svolti la giornata e, soprattutto, fai felici tante persone, che godranno di questa meraviglia.

Tiramisù all'alchermes

OCCASIONI D’USO:

Il tiramisù all’alchermes è il dessert ideale per un fine pasto sia informale che formale, soprattutto se servito in eleganti coppe. Ottimo anche per una merenda particolarmente golosa.

INGREDIENTI: (4 bicchieri)

4 bicchieri; 300 ml panna; 188 gr mascarpone; 188 gr formaggio spalmabile (tipo di philadelphia); 113 gr zucchero a velo; 12 savoiardi; alchermes q.b.; gocce di cioccolato bianco q.b. cacao amaro q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare la crema, metti in una ciotola il mascarpone, il formaggio spalmabile e lo zucchero a velo. Con uno sbattitore rendi il tutto omogeneo. A parte monta la panna e aggiungila al composto di formaggi e amalgama bene.

Spezza i savoiardi in due e inzuppali nell’alchermes.

Versa la crema in un sac à poche e comincia a comporre i bicchieri, mettendone un po’ sul fondo. Poi due metà di savoiardi e delle gocce di cioccolato bianco. Di nuovo la crema e così via. Finisci con la crema.

Completa il bicchiere con una spolverata di cacao amaro e qualche goccia di cioccolato bianco. Otterrai così un buonissimo tiramisù all’alchermes. Tra l’altro senza usare uova!

SUGGERIMENTI:

Prova anche aromatizzando la crema a piacere o inzuppando i savoiardi in un altro liquore. Perché no, sostituendo le gocce di cioccolato bianco con della frutta secca o fresca.

_____

Aspetto i tuoi commenti! Intanto, se ti è piaciuto, mi faresti un grosso favore condividendo il post con i tuoi amici. Puoi farlo cliccando sui bottoni qui sotto o postando il link sui Social Network che usi di più ;)

Spero proprio che il tiramisù all’alchermes ti piaccia. Intanto buon boccone e alla prossima ricetta!


The following two tabs change content below.
Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer. Mangio esperienze, racconto emozioni. Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

Ultimi post di Vincenzo Fortuna (vedi tutti)

About the author: Vincenzo Fortuna

Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer. Mangio esperienze, racconto emozioni. Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

3 comments to “Tiramisù all’alchermes”

You can leave a reply or Trackback this post.

  1. Veeup - 4 luglio 2014 at 15:54 Reply

    Che super golosità, complimenti…

Dimmi la tua ;)