Mezze maniche con acciughe, pangrattato e noci brasiliane

_

È il cavallo di battaglia della tradizione povera siracusana, e l’ho scelto per #laricettadelvenerdi di questa settimana, ma oggi te lo presento in una versione diversa e un po’ più ricercata ;) La tradizione vuole, intanto, che si chiami “Pasta con la mollica” (ovvero il pangrattato) e che in un pentolino si prepari dell’olio con dell’aglio e le acciughe, si metta il pangrattato ad abbrustolire e, quando gli spaghetti sono pronti, si versi sopra l’olio e il pangrattato, come se fosse formaggio grattugiato.

La mia versione, invece, pur rimanendo sempre facile e veloce, prevede le mezze maniche rigate al posto degli spaghetti, il burro invece dell’olio e l’aggiunta delle noci brasiliane e della scorza di limone.

Le mezze maniche con acciughe, pangrattato, noci brasiliane e scorza di limone hanno un gusto diverso dal solito. La sapidità delle acciughe coinvolge tutto il palato, che viene immediatamente rinfrescato dalla scorza del limone. Ma la nota più particolare, a mio parere, è la croccantezza del pangrattato, che risulta ben amalgamato al resto e per niente asciutto, cosa che avviene nella versione originale, e il retrogusto delle noci brasiliane, che viene fuori solo alla fine, dopo aver masticato il boccone.

Mezze maniche con acciughe, pangrattato e noci brasiliane

OCCASIONI D’USO:

Le mezze maniche con acciughe, pangrattato, noci brasiliane e scorza di limone sono un ottimo primo piatto. Ideale per il pranzo o la cena di tutti i giorni, si presta, anche, ad un evento più particolare, magari, visto il periodo, proprio ad un pranzo o ad una cena durante le feste natalizie.

INGREDIENTI: (4 persone)

320 gr mezze maniche; 20 gr pangrattato; 8 filetti acciughe sott’olio; 40 gr noci brasiliane; 1 limone (scorza); 70 gr burro; q.b. sale.

PREPARAZIONE:

Riempi una pentola di acqua e mettila sul fuoco. Quando bolle aggiungi il sale e cala la pasta.

Nel frattempo, in una padella, metti il pangrattato e fallo abbrustolire leggermente.

A parte, trita le noci brasiliane e mettile da parte.

A parte, taglia i filetti di acciughe in piccoli pezzettini e mettili da parte.

Quando la pasta sarà quasi al dente, metti dell’acqua di cottura in una padella e quando comincerà a bollire aggiungi il burro. Scola la pasta e, quando il burro si sarà sciolto, versala nella padella. Aggiungi i pezzettini di acciughe, il pangrattato e amalgama bene il tutto. Grattugia la scorza del limone e dai un’ultima girata.

Impiatta e spolvera con la granella di noci brasiliane.

SUGGERIMENTI:

Per una versione vegetariana, mantenendo inalterata la sapidità del piatto, puoi sostituire le acciughe con i pomodori secchi sott’olio.

_____

Ti porto direttamente in Brasile, col suo tocco allegro e nostalgico allo stesso tempo. Goditi questo samba, è tutto per te. Buon ascolto con [Samba pa ti – Carlos Santana] :)

*Grazie a Giuliana Franchi per la selezione musicale.

Sai che mi fa piacere sapere cosa pensi, per cui aspetto i tuoi commenti. Intanto, se ti è piaciuto, condividi il post con i tuoi amici ;)

Buon Boccone e alla prossima ricetta!


The following two tabs change content below.
Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer. Mangio esperienze, racconto emozioni. Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

Ultimi post di Vincenzo Fortuna (vedi tutti)

About the author: Vincenzo Fortuna

Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer.
Mangio esperienze, racconto emozioni.
Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

5 comments to “Mezze maniche con acciughe, pangrattato e noci brasiliane”

You can leave a reply or Trackback this post.

  1. Aless - 6 dicembre 2013 at 20:51 Reply

    Cavolo, buonissima questa pasta, la devo provare, grazie!!

  2. panelibrienuvole - 6 dicembre 2013 at 10:11 Reply

    Buonissime!! Questa ricetta la devo provare assolutamente…e le mezze maniche secondo me sono il formato perfetto, con le scanalature che raccolgono tutte le bricioline…yuuum!! :-)

Dimmi la tua ;)