Riso con zucchine e crema di pecorino alla curcuma

Oggi ti ho preparato un bel risotto. Beh, in realtà un finto risotto. Più leggero, più facile e più veloce da preparare ma ti assicuro che sarà ugualmente gustosissimo. Un riso con zucchine e crema di pecorino alla curcuma. Generalmente con questi ingredienti uso la pasta ma oggi ho voluto provare col riso e devo dire che è venuto fuori un primo piatto proprio buono e molto particolare. Con una nota cremosa, data dalla crema di pecorino, e una croccante, data dalle zucchine. Il tutto arricchito da un sapore nuovo e lontano dal gusto tipico italiano, quello della curcuma (Ancora spezie orientali? Si proprio quelle :P).

Insomma, anche #laricettadelvenerdi di questa settimana è tutta da provare, per cui cosa aspetti? ;)

Riso con zucchine e crema di pecorino alla curcuma

OCCASIONI D’USO:

Un primo piatto, ideale per un pranzo o una cena, in cui si voglia servire qualcosa che non si discosti troppo dalla tradizione ma che abbia un marcia in più.

INGREDIENTI: (per 4 persone)

320 gr riso carnaroli; 375 ml latte; 190 gr pecorino grattuggiato; 4 zucchine medie; q.b. curcuma; q.b. sale e pepe nero.

PREPARAZIONE:

Riempi d’acqua la pentola per il riso e mettila sul fuoco. Una volta a bollore, butta dentro il riso senza salare.

Nel frattempo taglia a cubetti le zucchine e falle cuocere in padella senza grassi. Quando saranno abbastanza grigliate, versa un po’ d’olio, sala leggermente e continua la cottura, in modo da farle diventare croccanti.

In una ciotola versa il pecorino grattugiato e, in un pentolino a parte, porta a bollore il latte. Quando il latte comincerà a sobollire, spegni e versalo gradatamente sul pecorino grattugiato. Mischia fino ad ottenere una crema. A questo punto aggiungi la curcuma secondo il tuo gusto e amalgama bene il tutto.

Quando il riso sarà cotto, scola l’acqua (ma conservala) e versa il riso nella crema di pecorino. Fai amalgare bene il tutto e allunga con un po’ d’acqua di cottura fino a raggiungere la cremosità tipica del risotto o quella che più ti piace.

Aggiungi le zucchine e un paio di macinate di pepe o comunque secondo il tuo gusto.

SUGGERIMENTI:

Per un sapore meno intenso sostituisci il pecorino grattugiato con un buon pecorino primo sale.

_____

In un piatto possiamo mettere ingredienti di tante terre e prendere spunto dalle altre nazioni, perché non ci sono confini. Sarebbe bello se accadesse così anche tra gli essere umani. Buon ascolto con [Imagine – John Lennon] :)

*Grazie a Giuliana Franchi per la selezione musicale.

Sai che mi fa piacere sapere cosa pensi, per cui aspetto i tuoi commenti. Intanto, se ti è piaciuto, condividi il post con i tuoi amici ;)

Buon Boccone e alla prossima ricetta!

Con questa ricetta partecipo a “Un viaggio nel formaggio” del blog La Cuochina Sopraffina e Fiordimaso.

Un viaggio nel formaggio. Il contest di La cuochina sopraffina

The following two tabs change content below.
Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer. Mangio esperienze, racconto emozioni. Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

Ultimi post di Vincenzo Fortuna (vedi tutti)

About the author: Vincenzo Fortuna

Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer. Mangio esperienze, racconto emozioni. Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

7 comments to “Riso con zucchine e crema di pecorino alla curcuma”

You can leave a reply or Trackback this post.

  1. VittorioCaselli, Noodloves.it - 10 gennaio 2014 at 12:06 Reply

    Colore meraviglioso.. immagino il sapore! Ti ho aggiunto alla mia lista di blog che seguo :D

  2. panelibrienuvole - 5 ottobre 2013 at 11:09 Reply

    Questa ricetta è golosissima! Me la segno!
    Ma la curcuma quando va messa, dopo che il pecorino si è sciolto?

Dimmi la tua ;)