Senza scampo in una crema di riso e melanzane

Dopo la terza, arriva puntuale la quarta sfida per il contest Tutti cuochi per te di Cuoco di Fulmine e Ponti (tra tutti i food blogger partecipanti, poi, ne verranno selezionati 8 per registrare delle puntate con Chiara Maci). Il tema è “Hey, sono un cuoco 5 stelle!”. La mia ricetta per questo tema è “Senza scampo” che è anche #laricettadelvenerdi di questa settimana.

Dovevo necessariamente usare:

  • riso a scelta
  • basilico
  • un pesce/crostaceo
  • almeno due prodotti Ponti a scelta

Scampo su crema di riso alle melanzane e grattugiata di cioccolato fondente

Facile ma un po’ meno veloce da preparare, “Senza scampo” consiste in uno scampo avvolto dal prosciutto crudo, su una crema di riso alle melanzane e basilico, il tutto spolverato dal cioccolato fondente grattugiato.

Immerso nelle sabbie mobili di riso, non ha scampo. Per cui si lascia andare al suo destino, si fa avvolgere dalla croccantezza del crudo e dalla cremosità del riso alle melanzane, pronto ad essere mangiato con una nota finale un po’ amara, quella del cioccolato fondente al 75%, che riequilibra il sapore in bocca .

Allora, sono un cuoco 5 stelle? :D

Clicca sulla foto e metti un mi piace. Mi aiuterai a finire sulla copertina della pagina facebook di Cuoco di Fulmine.

OCCASIONI D’USO:

Bello da vedere e buono da mangiare risulta un antipasto da vero gourmet, da consumare tiepido. Perfetto anche per un finger food di classe.

Servito in un piatto fondo, con più crema di riso alle melanzane e qualche scampo in più, può diventare un ottimo piatto unico.

INGREDIENTI: (4 persone)

60 gr riso carnaroli; 500 ml latte; 40 gr melanzane grigliate Ponti; 2 foglie basilico; 4 scampi; 2 fettine prosciutto crudo di parma; sale; olio; DolceAgro Ponti q.b.; burro q.b.; cioccolato fondente al 75% q.b.

PREPARAZIONE:

Versa il latte in una pentola abbastanza capiente e metti sul fuoco. Porta a bollore e cala dentro il riso. Fai cuocere per 30 min. Passa tutto col frullatore ad immersione o col passaverdure.

Nel frattempo prendi le melanzane grigliate ponti e mettile in un tritatutto. Aggiungi il basilico, il sale, l’olio e il dolce agro ponti quanto basta e trita fino ad ottenere una pasta omogenea. Aggiungila alla crema di riso, una volta pronta, e mischia bene.

Dopodiché, lava gli scampi, privali del carapace e dell’intestino, mantenendo testa e coda. Arrotola ½ fettina di prosciutto crudo sulla parte senza carapace dello scampo e ferma con uno stuzzicadenti, se necessario. Fai riscaldare una padella e fai sciogliere del burro. Metti dentro gli scampi e fai cuocere per una decina di minuti, girandoli da parte a parte.

In un bicchiere da martini versa un po’ di crema di riso alle melanzane. Adagia lo scampo e grattugia sopra del cioccolato fondente.

Prima sei diffidente, lo guardi un po’ di traverso e tutto è tranquillo. Poi decidi di assaggiarlo ed è un’esplosione di gusto. Da diffidenza a curiosità, da non lo mangio neanche morto a mi piace da morire. Sapori apparentemente contrastanti trovano un loro equilibrio, regalandoti un sapore che non conoscevi. Buon ascolto con [It’s oh so quiet – Bjork] :D

*Grazie a Giuliana Franchi per la selezione musicale.

Sai che mi fa piacere sapere cosa pensi, per cui aspetto i tuoi commenti. Intanto, se ti è piaciuto, condividi il post con i tuoi amici ;)

Buon Boccone e alla prossima ricetta!

The following two tabs change content below.
Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer. Mangio esperienze, racconto emozioni. Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

Ultimi post di Vincenzo Fortuna (vedi tutti)

About the author: Vincenzo Fortuna

Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer. Mangio esperienze, racconto emozioni. Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

2 comments to “Senza scampo in una crema di riso e melanzane”

You can leave a reply or Trackback this post.

Dimmi la tua ;)