Cocktail Red shoes

Questa settimana ti propongo il cocktail Red shoes. Perché ai foodblogger, oltre a mangiare, piace bere :D

Un cocktail molto facile e veloce. Non prevede particolari pratiche o tecniche. Basta mischiare tutto e girare. Giusto per proporre qualcosa di diverso dalla birra o dal vino, per un aperitivo particolare o un piacevole dopo cena.

Nasce da una serata movie con la mia amica Giuliana. Scegliamo di vedere un film horror, o almeno così appariva. Sarà perché coreano ma non aveva proprio niente di spaventoso. Ispirato alla fiaba “Le scarpette rosse” di Andersen, narra la storia di una ragazza che, nella metropolitana di Seoul, trova delle scarpe rosse (che in realtà sono color porpora). Chi le possiede trova la morte. Detto così sembra semplice, invece la trama è un po’ intricata (con flash back e forward continui e con il passaggio di queste scarpe da una persona all’altra) e non è che si capisca proprio granché. Non te lo consiglio, ma se proprio ti incuriosisce…

Comunque, un aspetto positivo c’è stato. Ci ha ispirato #laricettadelvenerdi che prende il nome proprio dal titolo del film: Cocktail Red shoes.

Red shoes

OCCASIONI D’USO:

Come hai letto, noi abbiamo preparato il cocktail red shoes come dopo cena. Va benissimo anche come aperitivo, accompagnato da patatine, arachidi salate e stuzzichini vari. E perché non proporlo durante un brunch? ;)

COSA TI SERVE: (2 persone)

1 bottiglietta bacardi breezer al pompelmo rosa; 50 ml martini dry; 25 ml gin.

PREPARAZIONE:

Versa tutti gli ingredienti in un boccale. Mischia con un cucchiaio e versa in due coppe da champagne o martini.

SUGGERIMENTI:

Prova nuove combinazioni, variando il gusto del bacardi breezer.

_____

Lascia un commento, ci tengo. Intanto, se ti è piaciuto, mi faresti un grosso favore condividendo il post con i tuoi amici. Puoi farlo cliccando sui bottoni qui sotto o postando il link sui Social Network che usi di più ;)

Spero proprio che il cocktail red shoes ti piaccia. Intanto buon boccone e alla prossima ricetta!


The following two tabs change content below.
Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer. Mangio esperienze, racconto emozioni. Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

Ultimi post di Vincenzo Fortuna (vedi tutti)

Dimmi la tua ;)