Con WorkCoffee il lavoro si cerca al bar

E se tra un caffè e un cornetto avessi la possibilità di cercare lavoro e magari trovarlo? Ho già scritto di un metodo innovativo per offrire e cercare lavoro. Ricordi Rysto? Oggi, però, voglio parlarti di WorkCoffee.

Un luogo che, oltre ad offrire cibo e bevande, come qualsiasi altro bar, ha l’obiettivo di creare relazioni e contatti finalizzati alla ricerca/offerta di lavoro. Perché la rete si può, e si deve, costruire anche offline.

WorkCoffee è una #startup ma con spalle larghe e forti. È sostenuta, infatti, da WorkOpp un gruppo che opera nella ricerca di lavoro da tempo e in quasi tutta Italia.

WorkCoffee

COS’È

È un bar in cui poter fare la colazione, il pranzo e l’aperitivo ma anche un luogo in cui cercare lavoro,grazie a tanti servizi gratuiti. Non la solita agenzia interinale ma un posto in cui poter informarsi e chiacchierare di lavoro per trovare un’occupazione regolare e qualificata.

WorkCoffee ti permette di cercare lavoro in modo diverso dal solito e divertente, grazie alle varie attività organizzate al suo interno.

COME FUNZIONA

All’interno di WorkCoffee trovi bacheche con annunci e offerte di lavoro, pc con connessione wi-fi gratuita, personale qualificato che ti aiuta nella redazione del cv e nella ricerca di lavoro, incontri con le aziende che offrono lavoro, job meeting settimanali, workshop tematici e aperitivi in lingua.

Basta andare di persona e scoprire che cercare lavoro può essere anche stimolante, non soltanto una trafila dietro una porta.

DATI UTILI

WorkCoffee.it

_____

CONSIGLI PRATICI

Ci sono tanti bar e questa è una certezza. Quanti, però, rimangono aperti a lungo? Il settore è molto di tendenza in questo periodo e pare che aprire un’attività di ristorazione sia diventato quasi un hobby.

Ciò che fa la differenza tra un locale e un altro, e la sua resistenza nel tempo, non è più solo la qualità (anche se a dire la verità alcuni non la raggiungono nemmeno). Ciò che fa veramente la differenza è quanto si riesce ad essere diversi da tutti gli altri. Questa differenza è data dall’offerta di servizi anche indirettamente collegati all’attività principale ma che trovano una qualche connessione utile per l’utente, già cliente o potenziale. Non un servizio qualunque ma un beneficio che sia percepito come tale dal target di riferimento.

WorkCoffee ci è riuscito. Ha dato un beneficio tangibile: quello di trovare lavoro in maniera gratuita e piacevole, oltre alla possibilità di gustare cibo di qualità.

Prova a rispondere a questa domanda: Quale beneficio offri a tuoi clienti?

Se non sai quale beneficio offrire ai tuoi clienti, posso darti una mano a scoprirlo. Contattami.

_____

Raccontami la tua esperienza, lascia un commento! Intanto, se ti è piaciuto, mi faresti un grosso favore condividendo il post con i tuoi amici. Puoi farlo cliccando sui bottoni qui sotto o postando il link sui Social Network che usi di più ;)


 

The following two tabs change content below.
Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer. Mangio esperienze, racconto emozioni. Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

Ultimi post di Vincenzo Fortuna (vedi tutti)

Has one comment to “Con WorkCoffee il lavoro si cerca al bar”

You can leave a reply or Trackback this post.

Dimmi la tua ;)