Bocconcini di lenticchie

Esattamente un anno fa nasceva Bocconi di Marketing e oggi sono ancora qui a ricordarlo così, velocemente. Senza troppi pizzi e merletti ma come una semplice data. Un periodo che è passato, con soddisfazione, e che mette le basi per un futuro migliore (perché non bisogna mai accontentarsi :)). Soprattutto voglio ringraziare te che mi hai seguito e continui a farlo.

Ma oggi è anche venerdì ed è, come ogni settimana, ormai immancabile l’appuntamento con #laricettadelvenerdi. Facile e veloce, come sempre, e in più di riciclo contro gli sprechi. Avete lessato delle lenticchie, per cucinare una buona pasta o una squisita minestra, e ve ne sono rimaste un po’? No problem! Ma volendo potreste cucinarle apposta per realizzare questi bocconcini di lenticchie, perfetti per un aperitivo diverso dal solito e per far mangiare i legumi ai più piccoli. La decorazione è frutto di un lavoro di squadra, mio e di mia nipote di 5 anni. Come puoi vedere dalle foto mi sono divertito anche io e poi, insieme, abbiamo letteralmente divorato queste bontà.

Bocconcini di lenticchie

Per la maggior parte delle mie ricette salate non troverai indicazioni specifiche sulle quantità degli ingredienti. Un po’ perché penso che dipenda molto dal gusto personale e poi perché, quando le ricette sono frutto di miei esperimenti, non ricordo mai di prendere appunti sulle quantità :P. Tutto ti verrà molto facile, veloce e anche divertente.

Alla fine risulteranno molto gustose e leggere, in quanto non è prevista la classica panatura, ma ti assicuro che saranno ugualmente croccanti. Ovviamente se le mangerai subito, magari dopo averle fatte raffreddare un po’ :D

Bocconcini di lenticchie

INGREDIENTI:

Lenticchie; pancetta affumicata; parmigiano, pangrattato; uova; rosmarino; cumino; sale; pepe.

Per la cottura: olio di semi.

PREPARAZIONE:

Con un frullatore ad immersione (o se preferisci, col buon vecchio passa verdure) rendi le lenticchie una crema. Nel frattempo fai soffriggere la pancetta in padella (io evito di aggiungere olio). Una volta pronta, tagliala in piccoli pezzi. Aggiungila alla crema di lenticchie insieme al pangrattato, parmigiano, uova, rosmarino, cumino, a un po’ di sale e pepe e impasta bene il tutto. Aggiusta di sapore, forma delle piccole sfere e friggi in olio bollente fino a doratura. Ci vorrà giusto qualche minuto, visto che gli ingredienti sono già tutti cotti.

SUGGERIMENTI:

Per un gusto un po’ più esotico, aggiungi del curry.

Puoi sostituire le lenticchie con qualsiasi altro legume.

Puoi anche cuocere i bocconcini in forno, già caldo, a 180° fino a doratura.

Aspetto i tuoi commenti. Nel frattempo condividi il post con i tuoi amici ;)

Buon Boccone e alla prossima ricetta!


The following two tabs change content below.
Marketer, Writer, Food Stylist & Photographer. Mangio esperienze, racconto emozioni. Un vero #designlover che non sa dire di no alla buona tavola!

Ultimi post di Vincenzo Fortuna (vedi tutti)

Has one comment to “Bocconcini di lenticchie”

You can leave a reply or Trackback this post.

Dimmi la tua ;)